Prof. Giuseppe Gerna (Direttore Scientifico):

Direttore scientifico della Fondazione Carlo Denegri Onlus, è autore di 391 pubblicazioni scientifiche su argomenti di Virologia e Virologia Medica (v. Organi Sociali alla voce Direttore Scientifico).


Dr.ssa Maria Grazia Revello


Autore di 115 pubblicazioni scientifiche in gran parte sull’infezione da CMV nella gestante e sulla sua trasmissione al feto. Oggi rappresenta un’autorità internazionale nel settore. Il suo contributo alla ricerca finanziata da Fondazione Carlo Denegri Onlus sarà particolarmente prezioso e varrà da guida alle ricerche programmate sull’identificazione di fattori di deficit immunologico che sono potenzialmente alla base della trasmissione dell’infezione al feto.


Dr.ssa Elisa Gabanti


Laureatasi nel 2000, presenta una decina di pubblicazioni scientifiche che documentano l’acquisizione di una buona esperienza di laboratorio, anche nelle tecniche di citofluorimetria. Tale esperienza risulterà di grande utilità nell’ambito della ricerca finanziata da Fondazione Carlo Denegri Onlus.


Sig.ra Daniela Sartori

La sua attività, basata su un’esperienza decennale nel settore, verterà su aggiornamento continuativo della letteratura scientifica sulle infezioni da CMV, illustrazione dei dati acquisiti di volta in volta sotto forma di tabulazione e di formattazione grafica, editing dei manoscritti scientifici in lingua inglese, gestione degli archivi informatici nei quali verranno raccolti i dati delle ricerche.


Prof.ssa Maria Grazia Cusi

Professore di Microbiologia e Virologia presso l’Università degli Studi di Siena, Maria Grazia Cusi ha acquisito un'ampia esperienza nel campo della diagnosi virologica classica e molecolare. Uno dei suoi campi di ricerca, per il quale è nota a livello internazionale, riguarda  lo studio del virus Toscana. Il  suo contributo alla ricerca finanziata dalla Fondazione Carlo Denegri Onlus sarà particolarmente utile per migliorare le capacità tecniche e organizzative di laboratorio nella preparazione e gestione della risposta ad emergenze biologiche, come infezioni da virus emergenti  sul territorio.